Come spostarsi dall'aeroporti di Sofia al centro

Come arrivare dall’aeroporto di Sofia al centro

Indice del Post

Il podcast TANTEANIME è qui!

Il 23 giugno 2022 è uscito il podcast che abbiamo realizzato con Chora Media in collaborazione con Abbonamenti Musei e Regione Lombardia. Ascoltaci per scoprire i 10 siti UNESCO che abbiamo visitato!
novità

Come muoversi dall’aeroporto di Sofia al centro? Come sottolineato nel primo post del nostro blog, il consiglio è di monitorare i prezzi dei voli per una o due destinazioni al massimo così da scegliere la tappa di partenza più economica o quella che si sposa meglio con i giorni che avete a disposizione. In ogni caso, i biglietti aerei per i Balcani hanno prezzi generalmente più bassi rispetto ad altre mete più ambite, anche in alta stagione. Di seguito trovate tutte le informazioni per muoversi dall’aeroporto di Sofia al centro.

Il nostro tour dei Balcani è iniziato dalla Bulgaria, merito di una buona promozione Alitalia da Roma a Sofia scoperta qualche settimana prima della partenza. Se state pensando ad una vacanza o un week-end breve in Bulgaria, ricordatevi di controllare anche le offerte di Wizzair e Ryanair.

Per arrivare dall’aeroporto di Sofia al centro, avete a disposizione diversi mezzi di trasporto, pubblici o privati. Prima di tutto, dovrete capire se il vostro volo atterra al Terminal 1 o al Terminal 2 dell’aeroporto di Sofia.

Aeroporto di Sofia al Centro
La metro che collega l'aeroporto di Sofia al Centro

Come arrivare a Sofia dall'aeroporto

La metropolitana è un’alternativa per arrivare dall’aeroporto di Sofia al centro

Può essere una differenza rilevante nel caso in cui l’intenzione fosse quella di prendere la metro. Infatti, la linea blu (Linea 2) collega l’aeroporto al centro città con corse frequenti ad un prezzo molto vantaggioso (il biglietto singolo viene 1,60 Lev, circa 80 centesimi di Euro). La stazione della metropolitana si trova all’uscita del Terminal 2, sulla sinistra (per non perdersi all’interno del Terminal, una volta effettuati i controlli e passata l’area di raccolta dei bagagli, è sufficiente seguire la linea tratteggiata che trovate sul pavimento).

Per aiutarvi con l’organizzazione del viaggio in metro, vi lasciamo la mappa con le due linee e le fermate qui sotto:

Come arrivare al centro di Sofia dall’aeroporto? In autobus!

Se l’aereo dovesse atterrare al Terminal 1, non disperate perché esiste comunque la possibilità di prendere un mezzo pubblico ed evitare così taxi o transfer privati. Gli autobus 84 e 184 vi porteranno a Sofia in 25-30 minuti sempre al prezzo di 1,60 Lev. Inoltre, nel caso in cui si volesse utilizzare con frequenza il sistema di trasporti pubblici a Sofia, è possibile acquistare il pass giornaliero a 4 Lev (circa 2 Euro) o il pass da 3 giorni a 10 Lev (5 Euro). Trovate tutte le informazioni a questo link.

I Taxi collegano l’aeroporto di Sofia al centro

Sennò, l’alternativa è un transfer privato con taxi che costa sui 7-10 Euro in base alla posizione del vostro alloggio in città. Vi sconsigliamo di affidarvi agli autisti in attesa in piedi nelle immediate vicinanze della porta di uscita del Terminal, spesso sono autisti senza regolare licenza che potrebbero addebitarvi un costo maggiore rispetto alle tariffe standard. Troverete taxi gialli (con licenza e costretti per legge ad esporre il tariffario sul finestrino del passeggero) ad attendervi appena usciti dal Terminal di arrivo.

Come arrivare a Sofia dall’aeroporto?! Con il Noleggio auto!

Infine, per noleggiare un veicolo, basta rivolgersi ai banconi all’interno dell’aeroporto. Il costo giornaliero varia in base alle singole esigenze ma risulta, in ogni caso, più economico della media europea.

Oltre alle grandi società internazionali di noleggio, sono presenti molti desk di realtà locali e/o nazionali. Spesso, per attirare i turisti, vengono esposti cartelloni pubblicitari con annunci di noleggio auto a partire da 10 Euro al giorno. Per evitare qualsiasi sorpresa, raccomandiamo di informarsi e leggere nel dettaglio il contratto proposto (incluse le clausole) prima di firmare.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Il podcast TANTEANIME è qui!

Il 23 giugno 2022 è uscito il podcast che abbiamo realizzato con Chora Media in collaborazione con Abbonamenti Musei e Regione Lombardia. Ascoltaci per scoprire i 10 siti UNESCO che abbiamo visitato!
novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Stats Blog

Agosto 2022

0
Visualizzazioni
0
Utenti
0 k
Impressions
0 %
Ric. Org.
0 %
CTR media

Stats Instagram

Giugno 2022

0
Followers
0 k
Impressions
0 %
Engagement

Ottavo Colle

Ottavo Colle è un’associazione culturale che organizza incursioni urbane in spazi dismessi, in aree di archeologia industriale, in periferie storiche oggetto di gentrification, proponendo un cammino di conoscenza della “città periferica” ai percorsi tradizionali.

Irene Ranaldi, sociologa urbana e presidente di Ottavo Colle, è una nostra cara amica. Abbiamo partecipato alle sue incursioni urbane per le borgate e le periferie di Roma e ne siamo sempre rimasti affascinati, scoprendo volti e racconti nuovi della nostra città. Alcune proposte: Il  Corviale, A passeggio al Mandrione con Pasolini, Garbatella il borgo marinaro.

Churching

Churching è specializzata nello studio delle chiese. Non trattano solo le grandi basiliche di Roma ma soprattutto le chiese che custodiscono storie nascoste. Importante il loro valore culturale e storico-artistico spesso non valorizzato.

Conosciamo Sofia Federici, fondatrice di Churching, da tanti anni! I percorsi proposti sono assolutamente originali e curati e vi permetteranno di conoscere Roma come non la avete mai vista. Tutto per una lettura completa e ricca di ciò che è la storia di Roma. Alcune proposte: Tra la Bocca della Verità e l’Aventino, Torri e chiese tra i colli di Roma, Tra i mosaici di Roma.

Vuoi scoprire lati nascosti e curiosità su Roma?

È nato il nostro gruppo Facebook dove scambiare info, consigli e materiali sulla città eterna.