Un roman russe

Un romanzo russo

Europa orientale
Da seguire
Avventura
Libri

L'ego di Carrère è come la Russia: enorme!

RECENSIONE

Un romanzo russo di Carrère è uno di quei romanzi che vorresti non leggere, ma che leggi comunque. Sì perché alla plume di Carrère si perdona un po’ tutto, come alla Roma.

Il romanzo inizia come un libro di famiglia, dove l’autore va alla ricerca delle sue origini russe e georgiane. Poi però finisce a parlare della sua relazione (ancora devo capire se considerarla tossica o meno, ma credo proprio che lo sia). A questa fantomatica ragazza dedica un pezzo su Le Monde. Non vi spoileriamo nulla, ma ovviamente lui lo reputa geniale ed un grande gesto d’amore nei suoi confronti.

Un romanzo russo è un libro faticoso, ma scritto divinamente bene. Sa essere lento e veloce allo stesso tempo. E questo non è da tutti.

Voto:
4/5

INFO

Emmanuel Carrère
Editore: Adelphi
18.05 euro
285 pagine
francese
Stats Blog

Luglio 2021

0
Visualizzazioni
0 k
Impressions
0 %
CTR media
0
Utenti
0 %
Ricerca organica
Stats Instagram

Agosto 2021

0
Followers
0 k
Impressions
0 %
Engagement

Vuoi scoprire lati nascosti e curiosità su Roma?

È nato il nostro gruppo Facebook dove scambiare info, consigli e materiali sulla città eterna.

Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza nel sito e per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Privacy & Cookie Policy.